OPRAH WINFREY, CARRIERA E VITA PRIVATA - Oprah Winfrey ha ricevuto il premio alla carriera ai Golden Globe 2018 e il suo è stato, senza dubbio, il discorso più emozionante di questa edizione. La conduttrice televisiva statunitense, salita sul palco, ha raccontato aneddoti sulla sua infanzia, si è rivolta alle bambine di oggi e ha fatto un appello a tutte le donne, incoraggiandole, perché “il tempo degli uomini brutali è scaduto e c’è un nuovo giorno all’orizzonte”.

Lei, che di battaglie ne ha fatte molte, è la prima donna nera ad aver vinto il premio alla carriera ai Golden Globes 2018. Lei che nel 1964, quando ancora era una bambina che guardava i Golden Globe da casa, vide vincere Sidney Poitier, primo attore afroamericano a ricevere questo riconoscimento. Proprio lei si porta a casa questo premio alla carriera ricordando la storia di Recy Taylor e dicendo che arriverà quel giorno in cui nessuna donna dovrà più dire “Mee to” (lo slogan anti molestie che negli ultimi mesi ha fatto sentire vicine donne di tutto il mondo).

Proprio di Oprah Winfrey vogliamo parlarvi oggi, svelandovi 8 cose che su di lei potreste non sapere:

Oprah Winfrey, tra le donne più potenti del mondo

Oprah Winfrey, conosciuta soprattutto per il suo talk The Oprah Winfrey Show, più noto semplicemente come Oprah, è una delle donne più potenti del mondo. E’ detta la regina di tutti i media ed è stata riconosciuta come la persona afro-americana più ricca del ventesimo secolo. Nel 2010 si è posizionata al secondo posto come donna più potente del mondo dietro a Michelle Obama, prima di Angela Merkel e Hillary Clinton. Nel 2011 al 14esimo posto e nel 2012 all’undicesimo. Nel 2012 è tornata seconda, questa volta tra le celebrità più potenti del mondo, dopo Jennifer Lopez e davanti a Rihanna e Lady Gaga.

Foto Kikapress

Oprah Winfrey gli esordi

Ma quando e come è iniziato il percorso televisivo di Oprah Winfrey che poi l’ha portata alla fama? Oprah ha iniziato leggendo le notizie dei telegiornali e dimostrando subito di saper stare con disinvoltura davanti alle telecamere. Nel 1986 è arrivata al timone del suo show The Oprah che ha condotto fino al 2011 e che l’ha resa una delle personalità più mediatiche della televisione mondiale. Ha affrontato molti temi di carattere sociale, intervistato molti personaggi, ha parlato di omosessualità, violenza sessuale, droga e tanto altro e, non a caso, ha vinto 9 GLAAD Media Awards per aver affrontato di temi LGBT. L’ultima puntata di The Oprah Winfrey Show è andata in inda il 9 settembre 2011.

Oprah Winfrey donna più ricca del 2011

La rivista statunitense Forbes l’ha posizionata al primo posto, nell’ottobre 2011, nelle classifica delle donne meglio pagate dell’ultimo anno. Nel 2011, infatti, Oprah Winfrey avrebbe portato a casa circa 290 milioni di dollari.

Oprah Winfrey: come doveva chiamarsi

Oprah, in realtà doveva essere Orpah. Così, infatti, i suoi genitori volevano chiamarla alla nascita. Ma nessuno, né parenti, né amici, sapevano la pronuncia corretta del nome e per questo, alla fine, decisero di chiamarla Oprah.

Oprah Winfrey e l’associazione per l’assistenza dei poveri

Oprah Winfrey ha fondato l’organizzazione The Angel Network per assistere poveri e persone disagiate. Ma questa non è la sua unica attività imprenditoriale della Winfrey. Ha infatti fondato anche una casa editrice e una rete televisiva ed è presidente di una casa di produzione televisiva. Non è tutto, perché, dopo una promessa fatta anni fa a Nelson Mandela, ha anche investito 40 milioni di dollari per aprire una scuola per ragazze povere in Sudafrica.

Oprah Winfrey attrice

Tutti la conosciamo per le sue capacità di conduttrice televisiva molto influente, ma, in realtà, Oprah Winfrey è anche attrice. Ha fatto parte del cast de Il colore viola (1985) e per questo film ha addirittura ricevuto la nomination agli Oscar come migliore attrice non protagonista. Nel 2013 è tornata a recitare in The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca, ottenendo la candidatura al Premio BAFTA come migliore attrice e vincendo il titolo di Migliore attrice non protagonista agli Screen Actors Guild Award.

Oprah Winfrey e l’Oprahizzazione

Il Wall Street Journal, tempo fa, ha coniato il termine “Oprahfication” (italianizzato in Oprahizzazione) che indica la confessione pubblica come terapia e si ispira alle varie dichiarazioni personali della Winfrey davanti alla telecamera.

Oprah Winfrey e gli uomini

Mai sposata, né madre, Oprah Winfrey ha detto più volte di aver conosciuto uomini violenti e di esserne stata dipendente. Il suo discorso ai Golden Globe 2018 fa riferimento anche al suo passato.

Per saperne di più:

Oprah Winfrey su Instagram

Oprah Winfrey su Twitter