SE MI LASCI NON VALE, VINCENZO SALEMME FILM - Dopo il successo di E fuori nevica (uscito nel 2014), Vincenzo Salemme è pronto a tornare nelle sale con un nuovo film da lui diretto: Se mi lasci non vale, in uscita il prossimo 21 gennaio.

Se mi lasci non vale, cast

Comico ma dallo stile realistico, divertente ma senza estremismi, Se mi lasci non vale è un film segnato dalla napoletanità di Vincenzo Salemme, Carlo Buccirosso, Tosca D'Aquino e Serena Autieri, ma con un tocco di romanità verace, quello del simpaticissimo Paolo Calabresi.

LEGGI ANCHE: SERENA AUTIERI DEVOTA ALLA FAMIGLIA

Se mi lasci non vale, la trama

Vincenzo (Salemme) e Paolo (Calabresi) - che nella pellicola mantengono i loro nomi reali - sono stati entrambi lasciati dalle compagne (Serena Autieri e Tosca D'Aquino). Una sera s'incontrano casualmente in un locale, si confidano condividendo le loro sofferenze e fanno immediatamente amicizia. L'intesa maschile tra i due è forte al punto che insieme escogitano un piano esilarante per vendicarsi.

Ciascuno di loro cercherà di avvicinare la ex dell'altro puntando sugli interessi e sui punti deboli rivelati dall'amico complice. Paolo si fingerà un vegano convintissimo, amante di Vivaldi e Pino Daniele per conquistare Sara (Serena Autieri), mentre Vincenzo farà finta di essere un ricco magnate con tanto di autista (Carlo Buccirosso) - anche se poi i ruoli s'invertiranno - per far perdere la testa a Federica (Tosca D'Aquino).

Se mi lasci non vale, Vincenzo Salemme e Paolo Calabresi

"Non mi piacciono le vendette ma alla fine è venuto fuori un film sull'amicizia - ha detto Salemme in conferenza stampa - l'amore porta troppi rimorsi; io consiglio a tutte le coppie di fare amicizia perché è fondamentale è vero che chi trova un amico trova un tesoro". "La vendetta che Vincenzo e Paolo tentano di fare è ridicola - ha proseguito Calabresi - e alla fine, io, che sono il più debole, ci casco sul serio e questo rivaluta il rapporto tra me e Vincenzo".

Se mi lasci non vale, prodotto da Fulvio e Federica Lucisano e Warner Bros. Pictures, arriverà in 300 sale italiane dal prossimo 21 gennaio.

.