TIRAMISU' FABIO DE LUIGI FILM - L'esordio di Fabio De Luigi in regia dipende da un Tiramisù. Ebbene sì, perché tiramisù è il nome di un dolce, è un modo di dire, ma è anche il titolo del primo film diretto e scritto da Fabio De Luigi. Una commedia che gira proprio intorno ad un dolce buonissimo, un dolce in grado di cambiare la vita dei protagonisti. In meglio o in peggio è tutto da vedere.

Tiramisù trama

Antonio Moscati (Fabio De Luigi) è un frustrato rappresentante di materiale sanitario, sposato con la bellissima Aurora (Vittoria Puccini), una donna dolcissima come il tiramisù che sa fare. I due non hanno figli, perché "Antonio ha gli spermatozoi lenti", a detta di Aurora, ma sembrano essere comunque una coppia felice. A cambiare le loro vite però sarà proprio un tiramisù: quel tiramisù che Antonio dovrebbe portare alla Caritas, ma che per una dimenticanza rimane sul tavolo di un importante medico che lo assaggia e se ne innamora. E proprio quel dolce diventa il primo innocente gradino di un'ascesa professionale inaspettata, che Antonio non sa controllare e che incrinerà presto il rapporto con Aurora portandolo alla rovina o quasi.

LEGGI ANCHE: VITTORIA PUCCINI FA IL TEST COME ANGELINA JOLIE

Tiramisù Fabio De Luigi

Guadagni, successo, una bella casa sul lago: i soldi non fanno la felicità, sembra gridarlo a gran voce con il suo film Fabio De Luigi, che nella sua commedia parla di famiglia, di carriera, di crisi di coppia, di tentazioni, di corruzione, di malasanità e di bambini, protagonisti, per motivi vari, di tutta la storia. "Prima o poi bisogna iniziare - ha detto Fabio De Luigi in conferenza stampa sul suo debutto alla regia - io ero abbastanza incuriosito da questa possibilità, ho sempre avuto tanti pudori rispetto ad un ruolo che conoscevo poco, è arrivata questa occasione, Medusa mi ha proposto questa storia e ho deciso di fare questo passo".

Tiramisù cast

Ad animare il primo film di Fabio De Luigi anche Angelo Duro nei panni di Franco, cognato di Antonio, trentenne cinico, divorziato e che cambia più o meno una fidanzata al giorno, Alberto Farina che interpreta Marco, eterno depresso tormentato dal pensiero dei debiti del suo locale "Vini e Vinili", Giulia Bevilacqua, nelle vesti della collega "tentatrice" di Antonio e l'eccezionale partecipazione di Pippo Franco. Tiramisù, prodotto da Medusa Film, realizzato da Maurizio Totti e Alessandro Usai per Colorado Film, in collaborazione con Mediaset Premium, arriverà nelle sale il prossimo 25 febbraio.

.