AMICI 15, GIANLUCA GRIGNANI E MORGAN NON SI CAPISCONO Tutti (o quasi) contro Chiara nella quinta puntata del ‘serale’ di Amici 15 ma c’è anche chi la difende a costo di litigare con i colleghi. È Gianluca Grignani, chiamato a duettare con la giovane cantante della Squadra Blu mentre dall’altra parte c’è Luca Carboni.

Amici 15, Gianluca Grignani difende Chiara e si accusa

Gianluca Grignani, accompagnandosi alla chitarra, e Chiara propongono un’inedita versione di ‘La mia storia tra le dita’ che convince poco e il voto lo prendono i Blu. Ma da signore, il cantautore milanese si assume le colpe: “Abbiamo sbagliato semplicemente perché non ho avuto tempo di fare abbastanza prove”.

LEGGI ANCHE Amici: Tina superospite del serale

Morgan parla ma non si capisce, Grignani glie lo dice in faccia

Una difesa d’ufficio bella, anche se non richiesta, che scatena Morgan: “Excusatio non petita, accusatio manifesta”, gli dice mangiandosi però in parte le parole forse anche per colpa del microfono. Grignani non sente nulla e lo dice apertamente: “Veramente non ho capito un ca…o” e se ne va sorridendo.

Amici 15, Morgan scaricato dai Blu

Ma per Morgan non è una serata facile: se i Bianchi hanno deciso di chiamarlo in causa, facendogli sostituire Loredana Bertè, i Blu invece non lo vogliono in nessuna delle due manches. E lui per ripicca nei confronti di J-Ax gli fa pure il gesto dell’ombrello. Sorridendo, certo, ma non l’ha presa benissimo.

Per saperne di più:

Amici 15 su Facebook

Amici 15 su Instagram

Amici 15 su Twitter

Amici 15 sito ufficiale

Video Amici 15 su WittyTv