NATALIA TITOVA PERCHE' HA LASCIATO BALLANDO CON LE STELLE - Ha fatto parecchio discutere la scelta della ballerina Natalia Titova di lasciare il cast di Ballando con le Stelle e diventare insegnante di ballo latino americano ad Amici 15. La Titova, infatti, è stata accusata di aver "tradito" Milly Carlucci, accettando la proposta di Maria De Filippi solo per avere più visibilità (e quindi fare pubblicità alla sua scuola di ballo). In realtà, le cose non sono andate così e lo ha spiegato la stessa Natalia in un'intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni.

La proposta di entrare nel cast del talent targato Mediaset pare sia arrivata a luglio, proprio nel momento in cui la ballerina russa iniziava a sentirsi pronta a dare una svolta alla sua carriera: "(E' arrivata, ndr) al momento giusto perché fino a tre o quattro anni fa mi sentivo molto più ballerina che maestra. - ha spiegato - Da due anni invece ballo sempre meno e lavoro nella mia scuola di danza come coreografa e insegnante". Del resto, è naturale che ad un certo punto una ballerina si senta stanca e decida di appendere le scarpette al chiodo. Per la Titova, questo momento pare sia arrivato proprio durante l'ultima edizione di Ballando, quando si esibiva con il pugile Roberto Cammarelle: "Non è solo una questione d'età, non mi sentivo più bene come prima. Non ero più a mio agio con le scollature e le gonne con lo spacco".

LEGGI ANCHE: NATALIA TITOVA CRITICATA PER AVER LASCIATO BALLANDO

Ma come avrà reagito Milly Carlucci? A quanto dice la Titova, molto bene: "Fin dall'inizio è stata molto materna con me e, quando le ho spiegato della possibilità offerta da Amici, ha capito le mie ragioni. Non potevo più fare finta di essere una ragazzina". Riguardo Maria De Filippi, invece, ha dichiarato: "La cosa che mi ha colpito di più del suo modo di lavorare è l'assoluta fiducia che ripone nell'operato dei maestri. In questa fase di casting siamo noi a decidere chi entra e chi esce. Maria ci ha chiamati dietro quel bancone perché vuole che nella scuola entrino solo gli alunni migliori". Insomma, la Titova sembra entusiasta del modo in cui si lavora ad Amici. In ogni caso, la ballerina ha assicurato che, anche se non fosse arrivata l'allettante proposta da parte di Maria De Filippi, non avrebbe proseguito la sua avventura a Ballando. Ormai "non ha l'età". Le crediamo?

.