SQUADRA ANTIMAFIA CURIOSITA' - Una delle serie tv più seguite e amate dal pubblico di Canale 5 è sicuramente Squadra antimafia o anche Squadra antimafia - Palermo oggi, come veniva chiamata nelle prime cinque stagioni. La serie è nata nel 2009 da un'idea di Pietro Valsecchi ed è prodotta dalla Taodue. Ecco cosa dovete sapere.

LEGGI ANCHE: Il finale di stagione di Squadra antimafia 7

La prima puntata di Squadra antimafia

La prima puntata della serie tv è andata in onda il 31 maggio 2009. Protagoniste sono il vice questore Claudia Mares (Simona Cavallari) e la sua antagonista mafiosa Rosy Abate (Giulia Michelini), unite da un tragico passato. In mezzo a loro il poliziotto Ivan De Meo, che ha rubato il cuore di entrambe. Dalla terza stagione arriva il vice questore Domenico Calcaterra (Marco Bocci) a fronteggiare Rosy Abate, mentre la Mares abbandona la serie alla fine della quarta stagione. Dalla sesta e settima stagione il cast viene quasi totalmente rinnovato e al posto della mafiosa Rosy arriva Rachele Ragno. Ci saranno altri addii nell'ottava stagione.

I luoghi di Squadra antimafia

Le prime 4 stagioni sono ambientate a Palermo e girate tra Roma e la Sicilia. Dalla quinta stagione la storia si sposta a Catania.

I camei celebri in Squadra antimafia

Tra i famosi che hanno partecipato come personaggi secondari nella serie tv abbiamo alcuni camei sorprendenti, uno dei quali è quello di Fabrizio Corona. L'ex re dei paparazzi era presente nella seconda e terza stagione nei panni di un boss detto Il Catanese. Sempre dal 2010 al 2012, seconda e terza stagione, anche il conduttore e attore comico Francesco Mandelli ha partecipato, interpretando un personaggio 'buono': l'ispettore Luca Serino.

La storia tra Marco Bocci e Giulia Michelini

Tra l'attore Marco Bocci e Giulia Michelini, rivali sul set, sarebbe nato un flirt, anzi una relazione che i due non hanno mai ufficialmente confermato. La conferma parziale arriva in una intervista del 2013 nella quale i due attori, ospiti a Verissimo, ridacchiano imbarazzati quando la Toffanin chiede loro se sono single. Il produttore Valsecchi li raggiunge in studio e lancia la bomba: "L’idea di far innamorare Calcaterra e Rosy mi è venuta quando ho trovato Giulia Michelini e Marco Bocci che si baciavano nei camerini di Squadra Antimafia" dice tra l'imbarazzo generale, precisando che tra i due è finita da 3 mesi. "Emma io sono innocua" aggiunge la Michelini ancora rossa in volto e l'intervista finisce tra le risatine di Bocci e lo stupore della Toffanin.

Gli incidenti sul set di Squadra Antimafia

Sia Marco Bocci che Giulio Berruti hanno ammesso di essersi fatti male durante le riprese della serie tv. Per Bocci ben 2 incidenti sul set della sesta stagione, mentre Berruti si è rotto un gomito girando l'ottava stagione.

Squadra antimafia 8

La serie, che torna in onda l'8 settembre 2016, è arrivata alla sua ottava stagione e rispetto alla fine della settima cambieranno molte cose.

Il libro di Squadra antimafia

Nel 2013 il produttore Pietro Valsecchi ha creato e pubblicato un libro dedicato alla serie. Il libro, uscito il 30 agosto 2013, ripercorre le prime cinque stagioni e aggiunge dei retroscena delle riprese per i fans più accaniti.

Gli addii di Squadra antimafia 8

Numerosi gli addii di personaggi presenti dall'inizio: Calcaterra, Pietrangeli, Abate e Tempofosco verranno salutati definitivamente e la serie si andrà rivoluzionando. Vedremo se il cambiamento porterà nuova linfa alla storia, oppure si dovrà pensare ad uno stop definitivo.

Giulio Berruti al posto di Marco Bocci

Il personaggio interpretato da Marco Bocci uscirà di scena, per la disperazione dei fans. Al suo posto arriva un altro tenente, Carlo Nigro, interpretato da Giulio Berruti. Come per tutti i grandi eroi delle serie tv, la sua vita sentimentale è molto confusa, ha già anticipato l'attore.

LEGGI ANCHE: I fans rivogliono Marco Bocci e Giulia Michelini

Lo spin off su Rosy Abate

Uno dei personaggi più amati, pur se 'cattiva', è quello inerpretato dalla Michelini. Rosy Abate, che dalla sesta stagione appare sempre più di rado, sarà la protagonista di uno spin off che si sta già girando sempre prodotto da Taodue. I fans sembrano aver accolto bene la notizia, data in anteprima da Davide Maggio. La miniserie in 5 puntate sulla malavitosa andrà presuminbilmente in onda nella stagione televisiva 2017/18.

foto: GETTYIMAGES