CHIARA GALIAZZO CARRIERA E VITA PRIVATA - Dopo aver vinto X Factor nel 2012, la sua vita è cambiata, ha preso un’altra direzione e l'ha fatta salire sui palcoscenici di tutta Italia, due volte anche sul palco dell’Ariston e, visto che non c’è due senza tre, Sanremo 2017, sarà la terza occasione per Chiara Galiazzo – dai più conosciuta semplicemente come Chiara – di esibirsi, nella schiera dei Big, al Festival della canzone italiana. Dopo Il futuro che sarà (cantata all’Ariston nel 2013), Straordinario (del 2015), questa volta, a Sanremo, Chiara presenterà il brano Nessun posto è casa mia, anche se, in fondo, Sanremo un po’ casa sua lo è. Curiosi di conoscere il suo inedito dal 7 all’11 febbraio, andiamo a svelarvi 10 cose che potreste non sapere sulla Galiazzo.

La laurea in Economia

Nativa di Padova, per ragioni di studio, Chiara Galiazzo si è trasferita a Milano, dove, nel 2012, si è laureata in Economia all’Università Cattolica del Sacro Cuore. Contemporaneamente agli studi economici, però, dal 2010, Chiara aveva iniziato a frequentare il Centro professione musica di Milano e a fare vari provini.

Bocciata ad Amici di Maria De Filippi

Come tutti sappiamo, nel 2012, Chiara Galiazzo ha vinto la sesta edizione di X Factor, ma la strada per arrivare a quel traguardo è stata dura. Ai provini di Amici di Maria De Filippi, è stata scartata ben due volte, la prima nel 2008 e la seconda nel 2011 e sempre nel 2011 è stata scartata anche alle selezioni della quinta edizione di X Factor. Forse ancora acerba, la cantante avrebbe fatto il suo exploit un anno dopo.

La vittoria a X Factor

La vittoria di Chiara Galiazzo a X Factor si posiziona tra quelle di altri due cantanti che devono al talent show di Sky il successo odierno e cioè Francesca Michielin (vincitrice nel 2011) e Michele Bravi (vincitore nel 2013). Nel 2012 Chiara entrò nella categoria Over 25 con coach Morgan e vinse guadagnandosi un contratto discografico con la Sony Music. Il primo singolo, Due respiri, uscì poco dopo e fu scritto per lei da Paolo Chiaravalli e Saverio Grandi e musicato anche da Eros Ramazzotti. Il brano non solo sbaragliò le classifiche, ma si aggiudicò anche il disco d’oro, il disco di platino e, successivamente, il disco multiplatino.

Foto Kikapress

Il primo Sanremo di Chiara Galiazzo

Nel 2013, per Chiara, si sono aperte le porte di Sanremo e, nella categoria dei Big, la cantante si è presentata con le canzoni L’esperienza dell’amore (scritta da Francesco Zampaglione dei Tiromancino) e Il futuro che sarà (scritta da Francesco Bianconi dei Baustelle); quest’ultima le ha permesso di andare avanti nella competizione canora, classificandosi all’ottavo posto.

L’album del debutto

Dopo vari singoli, tutti abbastanza apprezzati dal pubblico, l’album del debutto di Chiara Galiazzo è uscito il 14 febbraio del 2013; si trattava di Un posto del mondo, EP che si è subito aggiudicato il secondo posto nella classifica FIMI Album e che conteneva, oltre ai brani cantati a Sanremo e al singolo Due respiri, inediti scritti per la vincitrice di X Factor da Samuel dei Subsonica, Neffa, Fiorella Mannoia ed altri artisti noti.

Testimonial della Tim

Dopo la partecipazione a Sanremo 2013, Chiara ha accettato di diventare testimonial di Telecom Italia: ha cantato Over the rainbow e Vieni con me nello spot pubblicitario della Tim e per mesi l’abbiamo vista sui cartelloni pubblicitari di tutta Italia.

Una pausa difficile

Nel 2014, Chiara Galiazzo ha presentato il singolo Un giorno di sole, anticipazione dell’album omonimo, ma prima di arrivare a questo importante traguardo, la cantante ha attraversato un momento di crisi che ha raccontato, tempo fa, in un’intervista a Vanity Fair: “Dopo un anno passato a fare mille cose, ho sentito il bisogno di fermarmi, ero in crisi profonda. Dovevo lavorare a un nuovo disco e non sapevo più chi ero, avevo completamente smarrito l’emozione che mi aveva fatto vincere X Factor. Ho avuto paura di averla persa per sempre”. A salvarla, però, è stata proprio la musica: “Il processo terapeutico è iniziato lavorando su questo nuovo disco”, ha dichiarato la Galiazzo riferendosi ad Un giorno di sole.

Il secondo Sanremo

Nel 2015, Chiara è tornata a Sanremo, con il brano Straordinario che si è classificato quinto al termine della competizione. Questo brano è stato l’anticipazione della riedizione del secondo album di Chiara, dal titolo Un giorno di sole straordinario.

Nella giuria di Ti lascio una canzone

Dal settembre del 2015, Chiara è entrata a far parte della giuria di Ti lascio una canzone, con Lorella Cuccarini, Fabrizio Frizzi e Massimiliano Pani.

Chiara Galiazzo è fidanzata

In una recente intervista, Chiara Galiazzo si è sbottonata anche sulla sua vita privata, rivelando di essere fidanzata. Il fortunato è un ex collega di università, non un personaggio del mondo dello spettacolo, dunque, con il quale a cantante aveva già avuto una breve relazione in passato. Insomma, un ritorno di fiamma andato a buon fine.

Per saperne di più:

Chiara Galiazzo su Facebook

Chiara Galiazzo su Instagram