GRAMMY AWARDS 2016 - Si sono tenuti stanotte a Los Angeles i Grammy Awards numero 58, che ancora una volta hanno visto trionfare Taylor Swift. Ma non si è trattato del solito plebiscito per la popstar regina delle classifiche, che stavolta si è aggiudicata "solo" tre premi, seppure i più importanti: quello per il miglior disco, per il miglior disco pop e per il miglior videoclip (il mirabolante Bad Blood). Già che c'era l'ex cantante contry si è tolta un sassolino dalla scarpa, e durante il suo discorso di accettazione ha risposto agli insulti che Kanye West le rivolgeva in uno dei suoi nuovi brani. (Sotto la parte più importante del discorso di Taylor)

 

Preach, #TaylorSwift! 🙌 | 📷: Matt Sayles/Invision/AP

Una foto pubblicata da People Magazine (@peoplemag) in data:

A surclassare però Taylor per numero di premi vinti (seppur meno importanti) è stato il rapper Kendrick Lamar, che se ne è aggiudicati 5, quasi tutti nella categoria rap. Ad aggiudicarsi 4 premi invece gli Alabama Shakes, una band rock ancora poco conosciuta in Italia.

Tra i momenti notevoli della serata l'esibizione annullata di Rihanna - che non si è presentata dicendo di non stare molto bene - e l'esibizione di Lady Gaga, che ha lasciato tutti a bocca aperta (come suo solito ormai) con il suo omaggio a David Bowie. Ecco il video: