ALBA PARIETTI, CARRIERA E VITA PRIVATA - A Ballando con le stelle ce la sta mettendo tutta, resistendo e rispondendo senza peli sulla lingua alle continue critiche pungenti della giuria e sta dimostrando, ancora una volta, la sua tenacia e determinazione. Stiamo parlando di Alba Parietti, attrice, cantante, sex symbol e opinionista italiana che, dagli anni ’90 ad oggi è stata senz’altro una delle donne più chiacchierate del mondo vip. Ripercorriamo insieme vita privata e carriera di Alba Parietti.

Alba Parietti, biografia

Nata a Torino nel 1961, Alba Parietti è figlia di un partigiano, non a caso si chiama Alba come la prima città del Piemonte ad essere stata liberata alla fine della Seconda Guerra Mondiale. A 16 anni la Parietti si avvicinò per la prima volta al palcoscenico, con lo spettacolo L’importanza di chiamarsi Ernesto di Oscar Wilde. L’anno successivo (1978), la Parietti partecipò a Miss Italia, senza però passare alle selezioni finali. Negli anni ’80 avvenne il suo esordio televisivo e radiofonico, in tv e radio locali e comparve anche al cinema in Sapore di mare (1982). Gli anni ’80 furono per Alba Parietti anche quelli dell’arrivo in Rai con la trasmissione Galassia 2 di Gianni Boncompagni e Giancarlo Magalli.

Alba Parietti cantante

Intorno alla metà degli anni ’80, Alba Parietti ha tentato anche la strada della cantante, presentandosi al pubblico semplicemente come Alba. Le sue canzoni dance Jump and do it, Dangerous, Look into my eyes e Only Music Survives ottennero un piccolo successo anche a livello internazionale. La carriera di cantante, però, ebbe vita breve e Alba Parietti virò presto verso la tv.

LEGGI ANCHE: 10 COSE DA SAPERE SU GIULIANA DE SIO

Alba Parietti in tv

Sempre alla metà degli anni ’80, Alba Parietti proseguì la sua gavetta televisiva, ottenendo il ruolo di valletta in alcune puntate di Ok, il prezzo è giusto!, al tempo condotto da Gigi Sabani, e in W le donne, condotto da Andrea Giordana e Amanda Lear. Nel 1985 sostituì anche Fiorella Pierobon, per un periodo, come annunciatrice di Canale 5, per poi tornare a fare la valletta sulla Rai nel programma Giallo condotto da Enzo Tortora. La popolarità vera, però, per la Parietti, arrivò negli anni ’90 con la conduzione di Galagol su Telemontecarlo al fianco di Massimo Caputi. Le sue chilometriche gambe divennero le più famose d’Italia. Nel 1991 la sensuale conduttrice fu assunta dalla Rai per presentare La piscina (show estivo di Rai3), al quale avrebbero fatto seguito, l’anno dopo, il Festival di Sanremo, accanto a Pippo Baudo, Milly Carlucci e Brigitte Nielsen, Fantastico (1992), Domenica In (1992-1993), Papaveri e Papere (1995), Macao (1997) per la Rai e Striscia la Notizia (1994), Capriccio (1999) e Tre stelle (1999) per Fininvest.

Foto Kikapress

Alba Parietti e l'ex marito

Nel 1981, Alba Parietti si è sposata con l’attore Franco Oppini, dal quale ha avuto il figlio Francesco (nato il 6 aprile del 1982), a cui la conduttrice è legatissima. La Parietti e Oppini, però, hanno divorziato nel 1990.

Alba Parietti e Christopher Lambert

Dopo Oppini, Alba Parietti ha avuto diverse storie (Jody Vender, Giuseppe Lanza di Scalea, Stefano Bonaga, Cristiano De Andrè), ma quella che più ha fatto sognare è stata la relazione con Christopher Lambert. I due, conosciutisi quando erano giovanissimi e all’apice della carriera, si sono rincontrati a distanza di vent’anni a Torino e tra loro c’è stata un ritorno di fiamma che ha riempito le pagine di gossip. Anche quel fuoco, però, era destinato a spegnersi presto, senza dolore e alcun rimpianto. “Nessuno ha colpa per quello che è successo, ce l’abbiamo messa tutta e ci abbiamo creduto, altrimenti non ci saremmo esposti e avremmo vissuto il ritorno in qualche camera d’albergo”, ha rivelato, a tal proposito, tempo fa la Parietti a Vanity Fair.

Alba Parietti e la depressione

In una passata intervista a Libero, Alba Parietti ha svelato che dietro la maschera di donna forte e indistruttibile, si nasconde, in realtà, una persona fragile, che ha sempre sofferto di depressione: “Ho sempre avuto una forma depressiva borderline che ha condizionato la mia vita e le mie condizioni psicofisiche: stanchezza, serenità, allegria, ansia Delusioni affettive, lutti, liti con tuo figlio, situazioni in cui non ti senti capita, in cui hai paura di essere giudicata male”, ha svelato la Parietti. In particolare a farla cadere in depressione sono stati due episodi: “Il 4 novembre 2004 ho avuto un incidente mortale in auto. Ho rischiato di essere decapitata e mi è venuta la ‘sindrome del sopravvissuto’: una specie di senso di colpa al contrario, non mi capacitavo di essere viva. Due anni dopo è successa una tragedia. E' morta la ragazza che all’epoca era la fidanzata di mio figlio. Venticinque anni. Mi è venuta una forma depressiva fortissima che ha scardinato tutta la mia vita e l’ha distrutta sul piano sentimentale. Ho iniziato a cercare il pericolo e rapporti sadomaso, come fossero delle droghe che ti allontanano dalla realtà”, ha raccontato la Parietti.

Alba Parietti opinionista

Negli anni 2000, abbiamo visto Alba Parietti calarsi nei panni di opinionista, nel 2004 con il reality show La fattoria, nel 2015 come ospite fissa di Announo, programma di politica in onda su La7 e di Quinta Colonna,su Rete 4.

Alba Parietti a Ballando con le stelle

Ballando con le stelle è l’ultima sfida che Alba Parietti ha scelto di affrontare in tv. Pur consapevole di non essere una ballerina provetta, la conduttrice e opinionista torinese ce la sta mettendo tutta e le sue esibizioni sono tra quelle più chiacchierate e criticate anche dalla giuria, in particolar modo da Selvaggia Lucarelli.

Per saperne di più:

Alba Parietti su Instagram

Alba Parietti su Facebook