MAURIZIO LASTRICO, CARRIERA E VITA PRIVATA - Tra i protagonisti di Don Matteo 11 c’è anche Maurizio Lastrico. L’attore ligure, diventato famoso grazie a Zelig nel 2009, è una delle novità del cast della fiction con Terence Hill. In Don Matteo, Lastrico interpreta un pm. Per lui si tratta di una grande occasione arrivata dopo una vita non sempre facile.

Ma andiamo a conoscere meglio chi è Maurizio Lastrico

Maurizio Lastrico biografia

Nato a Genova il 31 marzo del 1979, Maurizio Lastrico proviene da una famiglia umile e ha vissuto, da bambino, la separazione dei genitori. Quando aveva 12 anni, infatti, il padre se ne andò di casa e non volle più sentirlo, e sua madre lo ha cresciuto da sola facendo numerosi sacrifici. Poi quando Maurizio aveva 18 anni, il padre si fece nuovamente vivo, chiedendogli scusa, pentendosi di averlo abbandonato. Proprio questa situazione, tanto inquieta, portò Lastrico ad avvicinarsi alla recitazione, che gli permetteva di dimenticare tutto il resto.

Maurizio Lastrico gli esordi

Dopo essersi diplomato come operatore turistico, nel 1998, Maurizio Lastrico decise di prendere parte ad un concorso indetto dall’Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Genova, nell’ambito di Cine in Città e vinse come miglior sceneggiatura per il cortometraggio Molto piacere, sono io. Spinto da questa vittoria, Lastrico si iscrisse alla Scuola di recitazione del Teatro Stabile di Genova, diplomandosi nel 2006. Iniziò così la sua carriera attoriale, affiancando il teatro, all’attività di cabarettista e comico. Lo abbiamo visto nel 2007 in Camera Cafè, fino ad approdare a Zelig.

Foto Kikapress

Maurizio Lastrico a Zelig

Il 2009 è stato l’anno del debutto di Maurizio Lastrico a Zelig Off. Nello show di cabaret in onda su Canale 5, l’attore proponeva la Divina Commedia rivisitata. Faceva ridere, molto, ma non senza mostrare la sua cultura. Dopo Zelig Off, Maurizio Lastrico ha conquistato un posto nel cast di Grazie al cielo sei qui, trasmissione di La7 e ha preso parte anche a BravoGrazie e Piloti su Raidue. Il 2010 è stato l’anno del suo arrivo a Zelig in prima serata, esperienza che lo ha portato anche ad una tournéè nell’estate dello stesso anno. A Zelig è tornato anche nel 2011 e nel 2012.

Maurizio Lastrico ruoli al cinema e in tv

Al cinema abbiamo visto Maurizio Lastrico nel cast di Sole a catinelle, film di Checco Zalone. Ma, in questi anni, l’attore ha saputo farsi strada anche nel mondo delle fiction. Lo abbiamo visto in Tutto può succedere e in Tutto può succedere 2 e ora in Don Matteo 11. Ma Maurizio Lastrico è apparso in tv, nel 2017 anche su La7, in diMartedì, il programma condotto da Giovanni Floris, sostituendo Maurizio Crozza.

Maurizio Lastrico in Don Matteo 11

Come anticipato prima, Maurizio Lastrico è nel cast di Don Matteo 11 ed interpreta un pm. La proposta di partecipare ai provini ha inizialmente spaventato l’attore che poi ha deciso di buttarsi in questa avventura: “All'inizio mi spaventava l'idea di prendere parte a un progetto così importante, poi hanno tutti insistito e così ho detto ‘Sì, facciamolo!’. Il mio ruolo ha una bella storia dai risvolti sentimentali, drammatici ma anche comici. Ho detto ‘Proviamo’ e mi sono buttato”. E dopo Don Matteo 11, Maurizio Lastrico ha già in mente di scrivere un nuovo spettacolo teatrale.

Maurizio Lastrico, vita privata

Non sappiamo molto della sua vita privata. Maurizio Lastrico preferisce parlare di lavoro. Al momento, comunque, non dovrebbe esserel legato sentimentalmente a nessuno.

.