Da due settimane Catherine Spaak è nell'occhio del ciclone e finalmente ha la possibilità di difendersi, di giustificarsi, di spiegare una volta per tutte perchè ha deciso di rinunciare all'Isola dei Famosi ancora prima di cominciare. Ma in realtà non lo fa, anche se tutti avrebbero voluto una risposta, tanto che Alfonso Signorini si arrabbia. Tornata a Roma bella rilassata, l'attrice e conduttrice francese prova a spiegare la sua: “Ero partita con tanto entusiasmo, avevo voglia di rimettermi in gioco.

LEGGI ANCHE: LA PRIMA PUNTATA DELL'ISOLA DEI FAMOSI

Ma una volta che sono arrivata là è cambiato tutto. Su quella barca, la prima sera, abbiamo rischiaro seriamente di morire, abbiamo passato un'ora terribile e ho cambiato idea”. Già, peccato che ci fossero tutti su quella barca e nessuno degli altri abbia rinunciato: “Ognuno ha la sua sensibilità e vive le situazioni a modo suo. C'è qualcuno dei concorrenti che è un grande campione di boxe ma ha una paura terribile dei topolini”. Però Patrizio Oliva è ancora in gioco: “Io invece anche una volta che siamo tornati sani e salvi a terra avevo già deciso di venire via”.

LEGGI ANCHE: ISOLA DEI FAMOSI, LA SPAAK LASCIA

Non ci sono progetti teatrali in ballo (come ha supposto qualcuno sul web) e non è a caccia di popolarità: “Ma non posso assicurare che non andrò più ad un talk. Però non sono una snob”. Però non risponde, anche quando Mara Venier, che la conosce bene ipotizza che ci sia molto altro dietro al suo ritiro. E Signorini la incalza: “Allora vada a Quarto Grado”... Lei però non ha più voglia di parlare: “Non vedo perché si debba sprecare tutto questo tempo sulla mia persona”.